Al via da ottobre 2014 ai mutui casa al 100%

Vediamo come è possibile acquistare casa senza avere denaro da investire.

Dall’ottobre dello scorso anno ci sono possibilità ottime per chi vuole acquistare casa ma non ha una base dalla quale partire. Infatti fino a prima di ottobre chi decideva di acquistare un immobile si trovava con il massimo finanziabile all’80% quindi doveva integrare il 20% con i propri fondi, quindi chi non possedeva questa cifra di partenza si trovava a dover aspettare di accumulare e accantonare il sogno casa.

 

home-loan-eligibility-criteria

Chiaramente essendo prodotti particolari non tutte le banche hanno aderito al progetto, certe hanno portato dall’80% la cifra al 90, 95% per venire incontro alle esigenze del momento, vista la crisi il mercato immobiliare era allo stallo, quindi per aiutare la ripresa hanno dato questa possibilità, le banche che hanno alzato la percentuale mutuabile sono Credem che copre fino al 95%, il gruppo Intesa san Paolo anche loro sino al 95% e Veneto Banche che copre sino al 90%.

Mentre tornando al nostro agoniato 100% le banche che lo hanno attivato sono la  Banca Etica e la Banca Popolare di Bari, ora prima di fiondarvi a cercare la filiale più vicina a voi dovete sapere che le condizioni necessarie per accedere al  mutuo sono la presenza di un contratto a tempo indeterminato e un doppio reddito famigliare.

Questo periodo è ottimo per chi decide di acquistare casa proprio perché le banche hanno ricominciato a erogare mutui per la cifra completa, e a breve si uniranno altre banche che stanno valutando questo tipo di mutuo, e perché i tassi di interesse sono molto bassi quindi è molto  molto conveniente.

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *