Al via il bando per aiutare i musicisti toscani

Una nuova iniziativa per aiutare i giovani in Toscana

Se siete una band o un solista e il sogno delle luci della ribalta vi sembrano inarrivabili, niente paura è possibile grazie al fondo che è possibile richiedere fino a fine gennaio 2015, per un totale di 5000 euro a progetto, può esser utilizzato questo fondo o per promozione del gruppo o per rivolgersi a professionisti per registrare i propri brani o per l’affitto di sale prove..

Prestiti agevolati per i musicistii

Il bando è rivolto a ragazzi che non abbiano superato i 35 anni di età, se si tratta di band è possibile richiederlo se la maggioranza del gruppo non ha compiuto i 35 anni di età.

Anche la residenza è importante, deve essere per i singoli per forza in Toscana e per le band vale sempre la regola della maggioranza.

Verranno presi in considerazione e finanziai i 100 progetti migliori su tutti quelli pervenuti.

Controradio  è l’ente che gestirà sia le domande per ottenere la sovvenzione che la cernita dei progetti migliori, dovete far pervenire una domanda ben corredata per esser certi di ottenere il prestito a fondo perduto, devono essere ben chiare le spese che dovete sostenere e l’obbiettivo per il quale  richiedete questo prestito.

Sul sito www.toscana100band.it  è possibile trovare sia tutte le informazioni necessarie che come poter richiedere il presstito.

Non aspettare se vuoi prender parte al bando perchè il tempo è poco e per fare un buon lavoro devi avere il tempo necessario per un progetto dettagliato, è un’ottima occasione per un buon start up per la via del successo.

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *