I prestiti flessibili per acquisto auto

Acquistare un’auto nuova diventa un’impresa se dobbiamo chiedere un finanziamento e vogliamo avere la certezza di aver fatto la scelta giusta per quanto riguarda il prestito, sia per le garanzie che per i tassi agevolati.

Abbiamo provato a fare una carrellata delle offerte presenti in questo momento sul mercato, per decretare quelli migliori ma non per i tassi ma per rendere meno oneroso l’acquisto, quelli cioè che gravano meno sulla famiglia che li sottoscrive.

Car-insurance-family

Il primo tra tutti è il prestito Presta Fleky di BPM  che si contraddistingue  tra tutti quelli presenti nel mercato attuale proprio per la flessibilità di pagamento, prevede infatti nei primi 12 mesi una rata molto bassa rispetto a quella finale, e in caso di problemi finanziari protratti è possibile richiedere un periodo più lungo in cui la rata è più leggera.

La somma che si può richiedere varia da 1500 a 30000 euro e si possono restituire fino ad un massimo di 84 rate. Naturalmente si deve tener conto che maggiore è il periodo in cui la rata è minore e maggiore sarà poi la cifra delle rate che seguiranno.

Anche Banco Posta presenta un prodotto  che eroga sino a 30000 euro ed è possibile ogni mese decidere se diminuire o aumentare la rata rispetto a quella pattuita,  Il prestito flessibile in questione però ha un vincolo, e cioè che prima di decidere quanto pagare si deve avere almeno le prime sei rate regolarmente pagate, il numero massimo delle rate per la restituzione del credito sono 84 con possibile proroga a 108 utilizzando anche durante tutto il prestito i salta rata.

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *