Il prestito tra privati una novità

Il prestito tra privati come funziona

E’ una realtà che sta dilagando visto proprio il fatto che banche e finanziarie stanno chiudendo le porte a molte persone ora anche in italia esistono siti dove si possono richiedere dei prestiti avendo regolare busta paga e vediamo insieme come funzionano.

prestito_vitalizio

Vediamo anzitutto i due siti che se ne occupano e sono Zopa e Boober sono per ora gli unici due siti italiani dove si può accedere ad un finanziamento senza intermediari finanziari e bancari.

Chi diventa finanziatore per questi siti solitamente lo fa sia per non arricchire le banche e per aiutare le persone e anche per avere un guadagno superiore ad un normale investimento bancario.

Il rischio è leggermente più alto ma sono comunque coperti da assicurazione e inoltre vengono richieste comunque delle garanzie di reddito non rigide come quelle richieste in banca,

Per chi invece vuole richiedere un prestito i vantaggi sono più facilità a richiedere il prestito e risparmio di tassi che sono calcolati non fissi ma a seconda della solvibilità. Praticamente più garanzie date del reddito e meno siete esposti al rischio di non restituire il prestito e più bassi saranno i tassi di interesse.

Questo tipo di finanziamento naturalmente è poco pubblicizzato perchè non porta ad arricchire le banche e le finanziarie quindi ci si ritrova a conoscerlo poco, comunque se state trovando difficoltà a richiedere un prestito provate anche questa via con la vostra busta paga è possibile  provare almeno a richiedere il finanziamento e vedere secondo il vostro rischio di solvibilità se vi conviene accedere un prestito così.

Autore dell'articolo: Debora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *